il blog

Diritti Gay – Diritti della persona e religione

imagesAlcuni punti di riflessione:

1) Gesù, figlio di Dio, viene dato in adozione a Maria e Giuseppe, famiglia umile, affinchè possa crescere come uomo tra gli uomini. Giuseppe è un falegname, Maria una semplice casalinga: ma loro figlio è DIO.
Evidentemente le influenze ambientali e familiari non sono poi state così fondamentali…
Dunque: da qualsiasi coppia di genitori può nascere/crescere un figlio speciale.

2) Maria e Giuseppe non facevano sesso. Pura, Maria, si ritrova incinta grazie allo Spirito Santo.
Oggi si chiamerebbe “inseminazione artificiale” ? O “procreazione assistita”?

Le basi della religione cattolica possono essere interpretate metaforicamente come più è conveniente.

Ovviamente, Il Vaticano e le gerarchie cattoliche in generale, essendo poteri forti, nella necessità di mantenere salde le loro prerogative hanno creato modelli e strutture tali da permettere un controllo serrato di ogni campo della vita.

Primo ed unico comandamento: non pensare liberamente.

Si continua a proporre il modello di struttura familiare elaborato 2000 anni fa (Padre -Madre – Figli) per controllare un mondo allora dilaniato dalla poligamia. Un modello che a quei tempi era l’unico possibile per mantenere ordine e rispettare regole.

Questa struttura monolitica di famiglia non ha più senso di esistere.
L’umanità è progredita. Duemila anni di pensiero filosofico, progresso tecnologico, la globalizzazione hanno creato diversi rapporti e diverse esigenze.
Ma, mentre allora i comandamenti del potere religioso cercavano di rispondere alle esigenze del convivere sociale, oggi si resta arroccati all’idea di una società che non esiste più.
Gli individui che formano la comunità hanno avuto modo di prendere coscienza del proprio essere. La curiosità li ha portati ad esplorare la mente e il pensiero.

Forse alla stessa religione Cattolica farebbe bene rendersi conto che il mondo è cambiato e il non avere aderenza con la realtà non agevola il mantenimento del proprio potere ma allontana sempre più dal concetto stesso di religione.

(Elisa Farina)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...