il blog

Bernhoft e la musica che avanza

Che bello vedere Bernhoft live… certo solo su youtube perché in Italia Bernhoft non c’è, come tanti altri bellissimi talenti che scoppiano in giro per il mondo. Norvegese, bravissimo e da “esibizione”. Pensare che una volta il “giro d’ Italia” per un artista era fondamentale. Nella propria formazione moltissimi inserivano un periodo a Firenze, Napoli, Roma… altri tempi ora e’ meglio starsene belli rinchiusi nel nostro piccolo giardino con i nostri Mengoni, Amoroso e cloni vari mentre l’universo si allarga e gli orizzonti scompaiono.?????. Sperando sempre che prima o poi questo diventi un paese in cui Bernhoft possa fare 5 date del proprio tour  (si e’ in tour cioè è’ abbastanza bravo e stimato per andare a suonare a New York e a Los Angeles ma non qui da noi) restiamo in ascolto.

Annunci

Una Risposta

  1. giulia Muglia

    sono contenta che i giovani ( rispetto a me sono giovani tutti fino a 59 anni) amino le cose belle…in ogni parte del mondo….speriamo ….gli italiani si sveglino…ma per ora sembrano ANESTETIZZATI……Giulia

    gennaio 20, 2013 alle 11:09 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...