il blog

IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI

performerPerché ci si concentra sempre e solo sui mezzi e mai sul fine? In arte questo risulta imperdonabile. Cosa c’entra restare a discutere venti minuti su un suono sintetizzato piuttosto che reale, su una parola pronunciata in dizione perfetta o invece sporcata da un’ inflessione dialettale? Certo, ovvio che evitare tali inconvenienti sarebbe meglio ma se ci si sofferma su quest’ultimi risulta compromesso il fine, cioè la comunicazione. Ho visto suonare perfetti analfabeti in modo divino e i loro insegnanti disperarsi su degli accordi scontati. Questo e’ quanto : l’arte e’ qualcosa di misterioso che dovrebbe sentirsi più che studiarsi. Le accademie, i conservatori, gli stage sono degli strumenti, un mezzo appunto, ma non un fine non una conclusione non un traguardo.

Sarebbe curioso dimenticare che c’è stato qualcosa chiamato teatro, musica, arte ben prima di questo secolo e di queste istituzioni che tanto guardano dall’alto e MAI dall’altro. Ben prima degli stage organizzati da insegnanti invece che da Maestri. L’importante e’ capire che se ci sono dei tirocinanti negli ospedali un motivo ci sarà; a cosa dovrebbe servire fare un tirocinio con qualcuno che non lavora in ospedale, non fa il medico ma comunque è laureato in medicina? Le carissime botteghe, queste mancano, dove l’artista (non è un caso che la radice sia la stessa ARTe, ARTista, ARTigiano) aveva la possibilità di stare a contatto con chi era artigiano,con chi respirava per quella stessa arte che trasmetteva e NON insegnava.

Scappate finché potete…..scappate.

Annunci

Una Risposta

  1. giulia Muglia

    Sono d’accordo con chi ha scritto…anche sull’ultimo appello SCAPPATE…Ho 76 anni e scapperei anch’io da questa Italia ….dagli italiani soprattutto…quelli che si ostinano a non voler usare il discernimento per capire ……un abbraccio e forza ragazzi..ce la farete Giulia

    gennaio 19, 2013 alle 8:18 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...