il blog

Lo Hobbit….ma perché ?

the hobbitCome un’ operazione commerciale riesce a rovinare un classico del fantasy.Questa la sintesi relativa al film uscito ultimamente nelle sale Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato.A parte l’ orribile assonanza del titolo che in italiano rende davvero male c’è da dire che il progetto era partito già in fase di pre produzione col piede sbagliato fra registi silurati azioni legali confusioni generali su chi dovesse fare cosa e come.C’e’ di fatto comunque che il film e’ lungo e noioso scritto male e girato con qualche logica holliwoodiana che forse a me sfugge ( ma anche a qualcun altro visti i commenti che si sentivano all’uscita del cinema).Un’ interminabile scena iniziale narrata con voce fuori campo,cose che neanche nel dopoguerra si potevano tollerare e sopratutto la delusione di chi ha apprezzato la trilogia del Signore degli Anelli e non può subire 3 ore di un film che potrebbe durare tranquillamente 20 minuti.Questo il succo : volevano,sfruttando il successo della trilogia ed il nome di P.Jackson e di Tolkien,fare un bel po’ di incassi sfornando 3 nuovi capitoli (ebbene si oltre a questo usciranno altri due film Lo Hobbit – La desolazione di Smaug e Lo Hobbit – Andata e ritorno) basati e tratti da una storia che nel libro originale e’ raccontata in poco più di 300 pagine (eh?).Perplessi…

Alessio Colella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...