il blog

“..di Elisa, dell’amore e di altre storie “

La Regia di Elisa Farina…da li parte un percorso stratificato, complesso, una lunga sequenza di strade, epoche, attimi, momenti, vite, storie, sentimenti, sfrenate passioni, carriere, aspirazioni, da Elisa ultimo avamposto proiettato nel futuro, alle prossime Elise che toccheranno, respireranno ameranno e avranno un solo grande desiderio..lo stesso che dagli albori dell’umanità ha mosso il mondo…ogni essere umano che ha messo piede sulla terra, generato da madre dopo madre sentiva il desiderio di creare qualcosa che rappresentasse per sè e per i suoi simili quello che aveva nel profondo dell’anima.

E cosi nacque l’arte in ogni sua forma. La stessa arte che oggi ci permette di fronte a questo meraviglioso spettacolo fatto di voci e volti di entrare in un mondo fatto di mille altri mondi, cosi come fece Puccini celebrando la sua anima il suo “sentire” e percepire il mondo, scrivendo di sè attraverso donne autentiche e personaggi ispirati, amori del vero e dell’immaginario. Primo e allo stesso tempo ultimo o semplicemente uno dei tanti che attraverso i suoni e le parole, le immagini e i colori ha raccontato della vita…della sua e di quella di tanti altri. Storie su storie, romanzi leggende e fatti realmente accaduti, ma sopra a ogni cosa la forza dei sentimenti, in questo io vedo nel “Le donne di Puccini” la spinta atavica dell’amore, ancora una volta…quello dei primi uomini che scoprirono il sentimento che lega e muove ogni cosa, quello di mille e mille artisti nati vissuti e morti che ne hanno raccontato, quello di Puccini e delle donne che hanno ruotato intorno alla sua vita, e oltre la sua morte, a ogni donna che ha cantato le sue opere, a ogni donna che ha amato in lui l’uomo, che ha accompagnato le sue ore o che ha sognato di farlo. In questo spettacolo che è superfluo definire bello, onore e gloria ad ogni singolo protagonista ad ogni viso e ad ogni voce, ma lasciatemelo dire in un sincero pensiero carico di ammirazione ed affetto per la regia…sublime e profonda che rende merito all’arte nel modo più semplice ma autentico…con passione

Giusy Ragni
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...